Seleziona una pagina

PULIZIA FACCIATE

PULIZIA RIVESTIMENTI METALLICI
PULIZIA FACCIATE EDIFICI STORICI
PULIZIA VETRATE FACCIATE CONTINUE
RIMOZIONE GRAFFITI MILANO
I SISTEMI GRUPPO DEKOS

I sistemi di rimozione dei graffiti e della pulizia delle superfici lapidee sviluppati da Gruppo Dekos, adottano  una tecnologia che consente il trattamento delle superfici senza determinare sensibile abrasione del substrato.

LE COMPONENTI DEI SISTEMI

L’intervento combinato di aria, acqua e sali svolge sulla superficie da trattare un’azione sia meccanica che chimica, ottimizzando il risultato finale del processo. L’azione meccanica si espleta nell’ urto contro la superficie  di particelle sia di solido (sali minerali) che di liquido (acqua) in un flusso d’aria a bassa pressione.

Al medesimo tempo, l’acqua provvede a sciogliere parte dei sali  con i quali viene a contatto, formando soluzioni che svolgono una specifica  funzione detergente sulla superficie trattata.

Al trattamento di  pulizia  delle superfici, può essere associato un intervento di protezione con prodotti specificamente formulati al fine di :

  • Inibire l’aggrappaggio delle vernici utilizzate nella realizzazione di graffiti sulle superfici pulite
  • Proteggere la superficie trattata dall’azione degli agenti atmosferici
  • Garantire durata nel tempo al trattamento di pulizia

I prodotti da utilizzare per l’operazione di protezione delle superfici sono frutto di una formulazione specifica in funzione di una serie  di variabili  da valutare caso per caso e superficie per superficie.

I processi utilizzati garantiscono inoltre sicurezza  per l’operatore per il quale non occorrono strumenti di protezione particolari, assenza di impatto ambientale, delicatezza del processo nei riguardi delle superfici trattate ed un’ elevata prestazione  in termini di capacità produttiva.

 

LE APPARECCHIATURE

 

Le apparecchiature utilizzate:
                     224  – per interventi di estrema delicatezza 
  • PRESSIONE ARIA DI ALIMENTAZIONE : max. 8 bar – min. 6 bar
  • PRESSIONE ACQUA DI FUNZIONAMENTO : max. 8 bar – min. 1 bar
  • PRESSIONE RISULTANTE ALL’UGELLO : MAX 4 Bar – MIN 1 Bar
  • acqua max. 2 litri minuto
  • Prodotti : sodio bicarbonato – carbonato di magnesio – carbonato di calcio
  • LINEA DI ESERCIZIO : ½″ (DN 15mm)

                Liquidbrade: per interventi di grandi dimensioni.

  • PRESSIONE ARIA DI ALIMENTAZIONE : max. 10 bar – min. 8 bar
  • PRESSIONE ACQUA DI FUNZIONAMENTO : max. 8 bar – min. 1 bar
  • PRESSIONE RISULTANTE ALL’UGELLO : MAX 8 Bar – MIN 4 Bar
  • acqua max. 2 litri minuto
  • Prodotti : miscele di composti inorganici
  • LINEA DI ESERCIZIO : 1″

APPARECCHIATURA DEKOS Minijet

Minijet

DEKOS Minijet: per accurati interventi di pulizia su manufatti di pregio, anche non planari, come capitelli, modanature, decorazioni e altri particolari architettonici.

                Osmotec – per interventi su superfici metalliche e vetrose.

 

TRATTAMENTO DI PROTEZIONE

 

PRODOTTI PROTETTIVI

Successivamente  alla pulitura delle facciate, è opportuno provvedere alla protezione delle superfici pulite. Ciò avviene tramite l’applicazione di vernici protettive che consentono  un più facile dilavamento del particellato atmosferico depositatosi in superficie e di scoraggiare il ripetersi dell’atto vandalico rendendo notevolmente più agevole l’operazione di ripulitura nel caso in cui il vandalismo si ripeta. I trattamenti di protezione variano nella loro composizione in funzione della durata  che il trattamento stesso è in grado di garantire. Groppo Dekos ha messo a punto  protettivi definiti “sacrificali” che vengono rimossi  con il primo lavaggio e protettivi definiti “semipermanenti” in grado di resistere nel tempo  ad un certo numero di lavaggi in caso di reiterazione dell’atto vandalico.
Il trattamento protettivo viene generalmente realizzato a pennello e con l’applicazione di almeno due mani del tipo di vernice selezionato

Gruppo Dekos utilizza una gamma di protettivi a base  di cere o di resine fluorurate. Si differenziano a seconda della tipologia di supporto da trattare, del rivestimento da proteggere, sia esso orizzontale o verticale, della durata desiderata e della qualità della matrice.

 

LAVORI EFFETTUATI

FOTO PRIMA E DOPO GLI INTERVENTI

INTERVENTI SIGNIFICATIVI PULIZIA VERTICALE
  • PALAZZO DEL VICARIATO – Roma
  • PALAZZO MADAMA – Roma
  • AMBASCIATA DEL BRASILE – P.zza Navona – Roma
  • S. MARIA IN TRASTEVERE – Roma
  • PALAZZO COMUNALE – Caserta
  • PICCOLO TEATRO – Largo Greppi – Milano
  • COMUNE DI CATANIA – Arch. Storico
  • TEATRO COMUNALE – Reggio Calabria
  • PALAZZO KITON – V. Pontaccio – Milano
  • PALAZZO SOLVAY – V. Turati,12 – Milano
  • AMBRA – Palazzo Ferruzzi – Ravenna
  • LICEO BERCHET – Via della Commenda – Milano
  • PALAZZO STORICO – C.so Monforte – Milano
  • PORTICI GENIO CIVILE – Caserta
  • COLONNE E CAPITELLI – P.zza Duomo – Milano